In evidenza
Pubblicato in: Uncategorized

Benvenuti e Accomodatevi!

Benvenuti nel mio blog!!!

Si può rendere speciale un giorno che sembra uguale a tutti gli altri!?!?

Si può parlare di routine quotidiana?!?!?

Voglio tenere un piccolo diario delle mie giornate proprio per capire quanto un giorno possa regalarmi dei momenti impagabili…..è vero che tutto scorre ma che bello che sia così!!!L’importante è essere pronti a catturare ogni prezioso momento che può essere un sorriso, una telefonata, una mail e tutto quello che molti mettono nella categoria “tran tran quotidiano”!

Se vi va poi di scrivermi mi potrete trovare all’indirizzo virtuale solitamente74@libero.it io vi aspetto!

Pubblicato in: Qualcosa di me

Amorevolezza

Parola dai mille significati e sfumature.

E’ diventato forse difficile esserlo? Ne vedo così poca in giro … c’è una spasmodica voglia di mostrare affetti o amori da manuale che però nella realtà della vita quotidiana non trova riscontro.

Per mostrare e dimostrare amorevolezza basterebbe anche semplicemente una carezza …. ma mi rendo conto che una carezza non è un gesto che si può fare così a “cuor leggero” o in qualsiasi momento della giornata o in mezzo alla persone.

Ci vuole amorevolezza per potersi prendere cura di un figlio/a o di un/una compagno/a di vita.

L’amorevolezza di alcune parole che seguono a momenti di vicinanza, anche fisicamente distanti, sono meravigliosi; ti fanno sentire così importante e diciamocelo indispensabile nella vita di qualcuno!

L’ultima carezza che avete dato? Cosa è successo perché questo gesto si materializzasse?

Pubblicato in: Qualcosa di me

Si ricomincia o quasi ….

Agosto è passato e sono riuscita a portare a termine tanti dei propositi che mi ero fissata con leggerezza!

Quindi ho iniziato Settembre con il sorriso disteso e soddisfatto di chi finalmente ha fatto quello che vuole …. e scusate se è poco!

Sono riuscita financo a leggere e finire uno dei 2 libri che mi ero portata dietro …. un altro piccolo “miracolo” che solo l’estate può fare :D.

Ora è il turno del mese di Settembre. Continua a leggere “Si ricomincia o quasi ….”

Pubblicato in: Qualcosa di me

Agosto

(…ascolta questo pezzo mentre leggi …te lo dedico )

Il mese di Agosto è iniziato anche quest’anno!

E’ il mese delle ferie sospirate e che spero sempre portino relax e riposo … così magicamente … già solo perchè sono giorni di ferie lo dice la parola stessa dai!

Innanzitutto metterò a riposare l’orologio sempre presente al mio polso durante gli altri mesi dell’anno ed a tacere la sveglia impostata dal lunedì al venerdì allo stesso orario. Continua a leggere “Agosto”

Pubblicato in: Qualcosa di me

I pensieri pesano?

Sono una persona che rimugina parecchio soprattutto quando i pensieri, che non riesco a risolvere subito, si accumulano.

Non mi bastano i “va bè si risolveranno la prossima settimana” o “ma si si ci penso dopo” e i “vediamo dopo dai!” … i miei pensieri rimangono lì in agguato, sostano nella mia mente fino a che non vengono presi in carico 😀

Non mi è facile neppure accettare situazioni che non si possono cambiare o di cui non si ha il controllo.

Continua a leggere “I pensieri pesano?”

Pubblicato in: Qualcosa di me

Un video al giorno

Per non fossilizzarmi nella mia “comfort zone“, che mi crea alcune volte momenti di stanchezza e (passatemi il termine) depressione, sto guardando un video “motivazionale” al giorno (o almeno ci provo!) per cercare e trovare qualche piccola ispirazione che mi dia un pò di energia positiva.

Così mi sono iscritta al canale TEDxTalks dove si possono ascoltare diversi talk in italiano o in lingua inglese su diverse tematiche davvero interessanti.

Oppure provo a riprendere a leggere un libro che ho comprato ad inizio di questo anno ma che ancora è appoggiato sul mio comodino solo soletto e sopratutto ancora sfogliato poco!

Continua a leggere “Un video al giorno”

Pubblicato in: Qualcosa di me

Certe notti …

Protagonisti:

IO : la sottoscritta e mamma ormai 44-enne;

PP: il Piccolo Principe di casa e 6-enne.

 

Nel cuore della notte e nel profondo mio sonno REM sento in lontananza qualcuno che dialoga tra se e se

PP: “Eh ma non c’è nessuno che mi sente!? Ehi Ribelle … sei sveglia?? Dai scendi a dormire con me?” (ndr PP e Ribelle dormono in letti a castello)

Mentre io cerco di dare un connotato alla realtà che mi circonda mi alzo stile automa e mi dirigo nella loro stanza

IO. “PP cosa succede?” biascicando Continua a leggere “Certe notti …”