risorse infinite …


Vorrei tanto avere una bella bacchetta magica per riuscire a fare tante cose durante una sola giornata ed invece mi ritrovo alle 21 circa molto stanca!

Certo appena uscita dal lavoro mi sono catapultata a prendere la PiccolaPesteDiCasa dai nonni attraversando la città (ero a qualche km di distanza da casa ma il maritinoTrafertista è partito stamattina all’aba nonostante fossimo rientrati veramente tardi in nottata da Roma ed io ho dovuto ricalcolare il programma fatto venerdì insieme ad alcuni colleghi!)  per poi convincerla a rientrare a casa e poi a fare il bagnetto. Il tutto, naturalmente, dopo aver messo sui fornelli il piatto pensato per la cena (stasera “pollo a gelato” con patate: coscia di pollo mangiata a mò di gelato)  e il pranzo in ufficio per domani (riso con  zucchine condito, dopo averlo fatto raffreddare, con dell’olio da crudo … e non potevo non pensare ad un pò di frutta tagliata a tocchetti pronta in frigo da portare via domani) essermi cambiata e sistemata.

Lo so cosa state pensando 🙂 … ma tutto questo l’ho fatto talmente in fretta e senza prendere fiato che ora mi setno troppo stanca per pensare ad altro.

Tutto questo però è stato subito rinfrancato dalla PiccolaPesteDiCasa che avvicinandosi mi accarezza e mi dice, guardandomi con una dolcezza infinita, “Mamma ti voglio tanto bene sai!?” … credetemi mi dimentico di tutto e per me è come dare un senso a tutto quello che ho fatto e faccio in una giornata!

Nel frattempo, ci siamo trasferiti di sede e vi assicuro che è stata una giornata “emozionante” da tutti i punti di vista. Riprendere le cose impacchettate e risistemarle in una stanza che si è subito trasformata e riempita dei colori che solo due colleghe donne amiche sanno fare.

Ma ciò non toglie che è tutto nuovo così come il vedere colleghi e facce nuove aggirarsi per spaziosi ed inaspettati corridoi che nascondono sempre nuove stanze ed angoli da “scoprire”. In un altro momento avrei saputo apprezzare tutto ciò in maniera diversa … ma oggi sono una donna mamma che non riesce ad apprezzare le cose del lavoro come un tempo e così mi sono ritrovata ad alzarmi e letteralmente scappare per rispettare gli orari di ingresso/uscita che ci siamo imposti con altri colleghi con cui spero di riuscire a viaggiare durante la settimana. E proprio per questo domani sveglia all’alba sperando che la PiccolaPesteDiCasa si svegli senza troppi capricci e pronta a questo nuovo ritmo!

Buonanotte!

Advertisements

4 thoughts on “risorse infinite …

  1. Hai ragione Max … per essere un attimo risollevati bisogna chiedere aiuto quando occorre!
    Grazie 😉

  2. Ma dove la trovi l’energia,sei un fenomeno,io non riesco neanche a disegnare…ho tropo caldo!
    Che dolci parole della tua bimba,non vedo l’ora di sentire la mia parlare cosi(speriamo),per ora sa dire “mammina” con una voce dolcissima…mi sciolgo tutta!
    Un abbraccio!

  3. Nessuna energia…quella che mi contraddistingue è la forza della “disperazione”….occorre fare delle cose e le faccio un pò come quel personaggio comico “Pino la lavatrice” 🙂 …
    Buonanotte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...