una giornata così …


Oggi è una giornata un pò così … in cui la stanchezza si fa sentire e mi verrebbe voglia di tornare a casa e buttarmi sul letto per riposare un pò! Ed invece … allo scoccare dell’ora X 🙂 uscirò dall’ufficio e mi avvierò verso l’asilo a prendere la PPDC. Poi dirette a casa a preparare bigliettino di auguri da accompagnare ad un regalino per la festa di una bimba di tre anni che ci terrà impegnate per la serata. Però spero che la PPDC si diverta come solo lei sa fare quando si tratta di stare con bimbi 🙂
Ma che ne dite … io ce la potrò fare??? 🙂

Annunci

13 thoughts on “una giornata così …

  1. Beh, capita a tutti, Lady @Soli .
    E, se appena puoi, cedi a quella stanchezza e riposati un pochino !
    Lo reclama, questo dolce abbandonarsi – appena in grado – al lieto riposo, proprio il nostro frequente correre per risolvere ogni cosa : talvolta, quel tenerissimo oziare, non immemore di noi, giova e al nostro corpo scattante ed ai nostri sogni !

    Ps. Delizioso, irresistibile quell’ Orso adagiato, abbandonato con ogni suo pelo al sonno dei giusti !

  2. Buongiorno @cavaliereerrante! Ebbene, ieri sera quando ho chiuso, alla fine della lunghissima giornata, la lucetta che mi rischiara le serate di breve lettura (sono pochi minuti che mi allontanano da tutto ed a cui non voglio rinunciare!) ero soddisfattissima 🙂 ! La contentezza della mia PPDC (“mamma mi sono divertita un sacchissimo!”) mi ha rinfrancata da quella stanchezza assurda e mi ha reso possibile l’abbandono con serenità “tra le braccia di Morfeo” 🙂 …sai com’è mio marito era partito 😀 😀 😀 e l’ho “sostituito” ahahahahahah

  3. Per fortuna sto già meglio 🙂 ed ho già ritrovato la voglia di fare altre e nuove cose almeno dopo il lavoro 😀

  4. Buondì Solitamente! Io stanotte ho dormito malissimo! Ho fatto anche dei brutti sogni. Uno lo ricordo chiaramente perchè mi ha svegliato di colpo: ho assistito impotente al suicidio di una mamma col suo bambino! Ho urlato, ho cercato di raggiungerla assieme ad altre persone, ma questa si è buttata improvvisamente da una terrazza…. che incubo!!!
    Ma perchè spesso e volentieri sogno queste cose? Negli ultimi due anni ho sognato che mi sparavano (l’ho sognato ben due volte), che un aereo precipitava sulla casa dei miei genitori, di trovarmi coi bambini nel bel mezzo di uno tsunami, che mi rapissero.. etc.etc. Un tempo sognavo Ligabue o altre belle cose… mah…
    Bè… ti saluto cara, devo portare i cuccioli dalla pediatra! A prestissimo!!!

  5. Ehhh l’interpretazione dei sogni!!! Ecco un altro argomento che vorrei approfondire… ma così non si fa xò!?!??! Sto allungando la lista di cose da leggere e studiare … uffaaaaa ma quando potrò avere + tempo a disposizione?!?!?! Baci e buona giornata Mapy

  6. beh..quel pacioccone di un orso è proprio un amore(mi assomiglia…..hihihhi!)….,irresistibile direi!
    ognuno di noi deve staccar un pò…dal tram tram quotidiano(nel mio piccolo(CHE NON SONO anche MADRE o MOGLIE(con tutti gli impegni aggiuntivi che ciò comporterebbe…..(posso solo LONTANAMENTE….immaginare))!!!)…ufficio, palestra,spesa,cucina, faccende domestiche, corsi pittura…,weekend dai miei, poi le uscite con le amiche(cinema, teatro,concerti) e possibilmente…viaggiareeeeeeeeee, etc.etc…),spesso piacevole…ma che ti porta…la sera…a crollar sui libri(di aggiornamento dei miei studi o di pura passione letteraria!!!).
    fermar lo scorrere del tempo…..,anche se per pochissimissimo, ci serve…per ricaricarci…,poi il suo orologio può riprender a ticchettare…
    prendiamoci qualche attimo solo per noi, per liberare la mente….(e magari aggiunger qualche sogno nel cassetto(ormai strapieno!)),per prender una boccata d’aria pulita,per giocar col nostro cane,come da bambini, per goderci una vetrina…..,per una passeggiata tra gli alberi dalle chiome variopinte, per guardar le stelle(di inverno è più bello col telescopio perchè il cielo è più nitido(brrrr…ma che freddo!)),per trovar il tempo di sorrider alla vita!

  7. è importante prendersi qualche momento tutto per noi, poco importa poi se è se solo per sonnecchiar sotto a un albero,cullati dal dolce soffio del vento o per camminar tra la gente, incuriositi dai loro volti(quante cose…possiamo imparare dagli altri, quanto possono darci….anche se magari non entreran mai nella nostra vita,quanto possono cambiarci…)…o per non far nulla e sognar ad occhi aperti…quello che ci aspettiamo dal nostro futuro!
    la Vita è troppo speciale…per perdersi dietro la quotidianità….,riscopriamone la magia…,cogliendone le mille sfaccettature(le fusa di un gatto,un pettirosso che ci osserva curioso, un fiore…dai mille colori),ascoltando il suo battito….,cantando alla Vita!

  8. Ehm …… Lady @Mariarita ( ancora non sposa, nè mamma, con tutti gli ‘impegni aggiuntivi’ che ……. ), non si può dire che Tu ti risparmi !
    E fai bene, poichè la vita, ahinoi, è un attimo !
    Ma ancora più bene fai ( e non perchè la quotidianità sia deludente, chè nulla, lo è mai, se si è sempre “se stessi” ! ), a sforzarti di cogliere le ‘mille e mille’ sfaccettature, che pure il più minuscolo aspetto esistenziale, o un trascuratissimo oggetto, indubbiamente possiede in sè ! Così virtuosamente agendo, si potranno godere di piaceri e conoscenze insospettabili, sorprendenti, tenerissime .
    Alcuni anni orsono, il regista Franco Piavolo ( un Uomo insolito, controcorrente, dotato di struggente poesia verso la Natura ) realizzò con mezzi propri un grandissimo, quanto oggi pressochè sconosciuto, Film : si intitolava “Pianeta Azzurro”, ed era una meravigliosa osservazione di ogni più usuale fenomeno climatico ( pioggia, vento, neve, ….. ), di ogni più piccolo animale ( uccellino, insetto …. ), di ogni frammento di natura ( albero, fiore …. ) che cadessero sotto i nostri occhi, ad ognuno associando un rumore o un verso, ognuno contemplandolo al variare delle stagioni . Fu un Film che, visto anche oggi, ci conferma la bellezza del vivere osservando attentamente ogni cosa, per cogliere la prodigiosa armonia della Natura in cui siamo immersi ( a volta, senza accorgercene per la fretta del correre ), la struggente Poesia di questo nostro Pianeta bistrattato, umiliato, offeso !
    A te ed alle Amiche, ne mando qui un ‘frammento’, esortandoti/esortandovi a godervi, ove non lo conosciate, questo incomparabile inno alla ‘gioia di vivere’ in pace con se stessi, con gli altri e con la Natura !

  9. grazie Cavaliere, è bello veder che esistono tante persone che sappiano ancora incantarsi davanti ad un tramonto(in Africa dicono essere spettacolare!(prima o poi ci andrò…!!!!)), commuoversi davanti al cader lieve,lieve della neve(magia…se penso…che tutti i suoi diversissimi fiocchi eesendo frattali hanno una struttura che si ripete all’infinito(quanta meraviglia…in un minuscolo elemento eh?!)), o ai colori sfumati dell’arcobaleno dopo un acquazzone(a volte mi chiedo….”chissà cosa c’è dall’altra parte dell’arcobaleno,se lì il mondo e la fantasia si fondono dove tocca di nuovo terra….”)…..,quanta bellezza!
    il video è molto,molto bello!
    grazie ancora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...