Dolce con variazione


Ciambella allo YogurthOrmai mio marito mi sfotte sempre quando mi vede che leggo attentamente una ricetta … perchè!??! Perchè sa che il risultato sarà buonissimo ma sicuramente variato e personalizzato da me 🙂 … ma soprattutto perchè come Paganini non ammetto repliche 🙂
E’ più forte di me … ho sempre voglia di cambiare e provare nuovi piatti e/o dolci e così ogni qualvolta ho fra le mani una ricetta che mi stuzzica … alla fine mi ritrovo sempre a rielaborarla quasi senza accorgermene :p !!!!
Una ricetta che ultimamente ho rielaborato è stata la Torta allo yogurth del libro della Parodi “Cotto e Mangiato”.
Quella iniziale recitava così 🙂 :
Ingredienti
1 vasetto di yogurt alla pesca, 3 uova, 2 vasetti di zucchero, 1 vasetto di olio di semi o di oliva, 3 vasetti di farina, un pizzico di sale, una bustina di lievito, un cucchiaio di marmellata e granella di zucchero per decorare.
Preparazione
Mescolare in una ciotola un vasetto di yogurt alla pesca con 3 uova. Usando il vasetto dello yogurt come misurino, aggiungere 2 vasetti di zucchero, 3 vasetti di farina, 1 vasetto di olio, il lievito e il sale. Versare l’impasto in una tortiera foderata di carta forno e fare cuocere per 25-30 minuti a 180°. Una volta sfornata la torta e raffreddata spennellare di marmellata e decorare con la granella di zucchero.

Nella mia versione ho messo:
1)yoguth bianco ai cereali;
2)messe nell’impasto quattro cucchiaiate della nutella che avevo fatto in casa tempo fa (e che potete andare a rivedere qui);
3)ho tolto la granella di zucchero e quindi la spennellata di marmellata sostituendole con dello zucchero a velo;
4)giusto qualche goccio di latte per rendere l’impasto più morbito e setoso;
5)ho usato uno stampo a ciambella piuttosto che una tortiera classica.

Lo so è diventata un’altra torta … magari la potremmo chiamare la Ciambella allo Yogurth di solitaMente 😛

Annunci

13 thoughts on “Dolce con variazione

  1. io adoro i dolci allo yogurth…,perchè sono soffici,soffici!
    beh..si…direi che la ricetta è stravolta….,più che variata….,tu prendi solo spunto…, o come dico io …”prendi ispirazione”….hihihi!
    complimenti alla mia Chef!
    🙂

    ps…..ke FAME….

  2. Si è vero …. ora che mi ci fai pensare …in effetti STRAVOLGO 😀 . Grazie sempre per i complimenti smack!

  3. aaarrrrgggggghhhhhhh!!!!!! ‘nnaggia!!!
    La torta allo yogurt era tra le mie ricette preferite. La facevo con lo yogurt alla fragola in quanto al mio cucciolotto n.1 piaceva a quel gusto. Poi un giorno l’ho fatta con quello naturale però ci ho mescolato dentro delle “gocciole” al cioccolato. Adesso, dato che questa mi mancava all’appello, prendo subito nota. Anzi, l’ho già memorizzata. Ti farò sapere….
    😉

  4. Anche io cambio sempre le ricette,un po perché a volte mi mancano ingredienti giusti e un po perché mi sembra più buono in un altra maniera.Ho fatto anche rosti l’altro giorni…mmm che buono!
    Da Parodi avevo preso una ricetta vista in tv,:torta con la nutella,semplicissima e veramente buona(in 10 giorni l’avevo fatta due volte!)Ma anche questa mi ispira molto!

  5. @Nena: lascia stare ke mi devo decidere a riprendere in mano la dieta alimentare dell’intera famiglia 🙂

  6. dillo che mi vuoi male???
    🙂
    questa la faccio!
    appena posso ti passo uan ricetta di un ciambellone buonissimo!!!
    con la fhiladelfhia, si scrive così???

  7. @Sabby: aspetto con ansia la ricetta … anche xkè questa ciambella è quasi finita e devo pensare a fare qlk altro dolce x la colazione!!! 🙂

  8. sai che anch’io ho il vizio di non rifare mai la stessa ricetta! soprattutto in occasione delle feste e poi mi maledico perchè penso…ma come tenevo quella ricetta collaudata ennò ne ho dovuta provare iuna nuova e magari non mi sono trovata bene con la consistenza della crema, con la grandezza del ruoto etc…quella dei vasetti è una ricetta che uso anch’io solo non amo l’olio di semi che sostituisco con la margarina o meglio ancora col burro, la comodità è che possono farla anche i bambini 🙂

  9. Ecco brava!!! Neanche a me è piaciuta moltissimo ed era proprio per la presenza di olio di semi. Ora so con cosa sostituirlo!! Grazie mille!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...