Rallentiamo e meditiamo


Oggi vi lascio una meditazione molto bella che mi è arrivata poco fa e che mi ha riempito il cuore … e con lo stesso entusiasmo ve la “passo”.
Un abbraccio grande a chi passerà di qui e … cominciamo ad augurarci un vero “Buon Natale!”.

Annunci

9 thoughts on “Rallentiamo e meditiamo

  1. beh….mi sono commossa….
    tutto ciò che si dice nel video è vero…
    vivere il Natale vuol dire molto di più….,di quel che i mass-media ci bombardano….,il Natale è in ogni dove….ed è sempre…Natale(in Etipia..dove van costruite scuole, in america latina…, ma stando attenti..anche nei quartieri più malfamati….della nostra città(quanti bimbi…per strada…con magilette leggerissime…,quanti anziani…soli…,ma anche chi sta bene economicamente….ha la sua stalla…..(figli “intorpiditi” non dal freddo di una mangiatoia…, ma dall’alcol e dai videogames di un pc…,dal bullismo,dal cameratismo….,ferocemente arrabbiati col mondo intero….,quanti ragazzini “soli”, quanta malinconia nei loro sguardi…. ) ))…
    impegnamoci a “cercare” come i magi…di esser diversi…,di esser come loro “pronti” a riconoscere gesù..,dove nessuno lo vuol vedere(lui non sta bello comodo nel nostro presepe, al caldo e sereno)..,lui è fuori…,inquieto…,che ci ama…

    grazie Soli…,perchè risvegli la nstra sensibilità assopita…
    continua così!

  2. @Ify:grazie a te di essere passata! 🙂
    @Ivano: benvenuto fra noi 🙂 … Dio emoziona sempre ecco perchè!

  3. in questo momento il video a me non si vede, ma forse è un mio problema,
    intanto ti lascio un saluto, per gli auguri ci sentiremo poi!!!

  4. Sì, Lady @Soli, ci hai sinceramente commosso !
    Poichè tutto, nel video che ci hai fatto vedere, “tutto” , anche sfrondando l’ inevitabile retorica pastorale, “tutto”, ad onta dei miserabili messaggi che inneggiano ad una barbarie di valori fasulli che rischiano di sopraffare i “valori etici autentici”, “tutto” ci ricorda irrefrenabilmente, appassionatamente, nostalgicamente, che tra pochi giorni ricorrerà una giornata “dedicata alla nascita di un Bambino ebreo”, un fagottino di Bambino nato a stento da una poverissima Famiglia errante, ma un Bambino che ‘rivoluzionò il Mondo di allora’ e, se ci si sforzasse ad ascoltare le sue parole anche adesso, rivoluzionerebbe anche il Mondo cialtrone di oggi !
    Grazie, Amica nostra, questo ‘messaggio d’ amore’ ci aiuta tutti a ricordare, e ci spinge a trascorrere una Natale diverso, un Natale semplice, un Natale ‘da ascoltare con l’ anima’ ….
    Come fai Tu e la tua Famiglia, Lady @Solitamente !

  5. @tutti:dite che io ho emozionato voi tutti ma qui chi mi sta regalando emozioni siete proprio voi!
    1 abbraccio fortissimo a tutti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...