Hanami


Un libro di grande e struggente malinconia è “Memorie di una geisha” e ripensando alla grande tragedia giapponese ancora di più sono affiorate in me delle scene particolari del film che vidi dopo aver letto il libro. In una scena del film la protagonista partecipa ad una particolare festa tradizionale detta Hanami nota a noi occidentali come “festa del Ciliegio in fiore”. E così su youtube ho voluto cercare un video che trasmettesse il sapore e l’atmosfera di una festa giapponese volendo augurare ad un popolo dignitoso anche nel dolore e nella tragedia una nuova rinascita!
Ho scelto questa festa anche perchè la storia legata ad essa è adatta a questi terribili giorni
La leggenda giapponese narra che il colore rosa tenue del Sakura (gli alberi di ciliegio), fiore nazionale nel Sol Levante, sia dovuto all’abitudine di seppellire i samurai ai piedi delle piante di ciliegio e per questo motivo si sarebbero tinti del sangue dei guerrieri.
Con il suo colore pallido, la sua delicatezza e la sua breve esistenza, il fiore di ciliegio, simboleggia per la cultura nipponica la fragilità e la bellezza della vita. È proprio grazie all’antico rituale di contemplazione che l’uomo moderno, può meditare sul ciclo della vita, concepire come la natura proceda per cicli e come ogni morte non sia mai una fine ma solo una trasformazione.

Forza Giappone !!!

Advertisements

18 thoughts on “Hanami

  1. concordo in tutto cara Soli, e spero vivamente che il Giappone si rialzi, come ha sempre fatto…,col suo onore, con la sua forza, con la sua perseveranza.
    ecco una melodia, che possa far riaccender la Speranza…,dove è devastazione….che spuntino fiori, dove è pianto..che sia sorriso…,dove è dolore che sia ancora gioia.

  2. Memorie di una Geisha è tra i libri che ancora non ho letto, ma prima o poi lo farò. Invece devo dire che Rossovermiglio mi ha annoiata tantissimo, forse l’ho letto nel momento sbagliato, a volte succede…

  3. esattamente, Evelin!
    il pezzo si intitola “Mishiranu Kuni no Tripper” dall’anime Pelshiya (“Evelyn e la magia di un sogno d’amore”), di Koji Makaino.

    e allora….ascoltate pure questa(sigla finale Ken il guerriero IIserie):

  4. @Rosie:prima leggi Memorie di una Geisha poi ne parliamo! Per Rossovermiglio … io sto continuando a leggerlo e mi piace sempre di più … ma del resto i libri hanno un effetto personale su chi legge!
    @Heka e @Mapy: voi due vi dovete conoscere meglio perchè avete molte passioni in comune secondo me 😉 Cmq appena ho un attimo di respiro ascolterò tutti i brani che avete postato 🙂

  5. Solit, ho amato il Giappone sin da bambina, attraverso i fumetti di Candy Candy, il mio primo cartone Goldrake (che davano a Buonasera con… il Quartetto Cetra… ) e inoltre, amavo i loro bellissimi occhi a mandorla! La loro affascinante cultura orientale mi è rimasta sempre nel cuore. Io leggevo Banana Yoshimoto e Yukio Mishima: http://it.wikipedia.org/wiki/Yukio_Mishima.
    Di questo autore avevo letto Colori Proibiti, un libro molto particolare (lo scrittore, tra l’altro, si è suicidato facendo seppuku) che non dimentichi facilmente.
    Insomma… come non condividere questo tuo bel post, amica mia???!!!
    E hai perfettamente ragione, con Heka c’è un certo feeling… 😉

  6. no, purtroppo non ho un blog.
    mi ritengo una persona estremamente curiosa….,fin da quando avevo 4 anni disegno manga giapponesei(ricordo che mi arrabbiavo perchè la matita era troppo grande per la mia mano…),poi via via col tempo sto imparando a coltivar altre passioni(tutto ciò che mi permetta di conoscer parti di me, che ancora son addormentate).
    amo il Giappone da sempre, i suoi ciliegi in fiore, la sua fierezza, la sua eleganza,ma forse ciò che più mi appartiene è la sua malinconia di fondo.

    ecco qua un compositore (coreano)molto bravo,Yiruma

  7. consiglio di ascoltar (se piace la colonna sonora della Maison Ikkoku)anche i brani delle serie di sailor moon(notevole),come ad esempio:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...