Onda calabra


Vi lascio questo mio scatto che fa intravvedere uno scorcio di paesaggio calabrese per far assaporare anche a voi una delle parti belle della mia regione 🙂

Spruzzi di mare

Advertisements

13 thoughts on “Onda calabra

  1. bellissimissima foto!cara Soli, si può sentire il tumulto del mare, le onde che si infrangono sulla roccia…..,che poesia….,che magia….
    non mi intendo di tecnica…,ma la tua foto emoziona, mi fa sentire il profumo aspro del mare, mi fa sentire il suo canto…
    continua sempre così…,ad emozionarci ancora…
    🙂

  2. @Heka: ok, ti iscrivo da subito al mio fan’s club d’ufficio!!!! Chissà che il corso di fotografia che sto seguendo non mi dia uno strumento in più per sfogare la mia vena “artistica” :D. Grazie mille Amica!

  3. @Rosie: vieni vieni e non te ne pentira!!! 😉 Della Calabria si conoscono purtroppo solo gli episodi che tutti i calabresi onesti condannano mentre i posti e la gente ospitale non sale alla ribalta!!!! Ma sto lavorando anche su questo … non voglio dire di più 🙂 !!!

  4. Sono stato in Calabria, nella provicia di Cosenza per l’esattenza, qualche anno fà a trovare degli amici; effettivamente sono dei posti davvero splendidi!
    Un saluto.

  5. @Mr.Loto: beh allora sei passato dalla mia provincia 🙂 … chissà forse ci siamo anche incrociati e non lo sappiamo 🙂 🙂

  6. il corso funziona, la faro’ vedere all’esperto cosi’ ti dara’ la sua opinione. a me piace molto: “sa” di te!

  7. @stella: grazie 🙂 … diciamo che alcuni “esperti” mi hanno distrutta quando ho fatto vedere alcuni miei scatti 😦 … però, da persona che deve studiare ancora molto, la fotografia è “riuscita” se restituisce emozioni! 🙂

  8. @solitamente:bella lotta tra calabria e campania!!Mi verrebbe da dire “benvenuti al sud”!

  9. La Calabria per me è veramente un bel ricordo, un ricordo del 2005, quando ho conosciuto un gruppo di persone che mi ha conquistata e ancora oggi sono rimaste nel mio cuore. Siamo andati a mare a Sibari, l’acqua veramente stupenda! E poi siamo andati al Santuario della Madonna delle Armi e infine abbiamo attraversato le Gole del Raganello. Un’esperienza veramente indimenticabile! Mi piacerebbe tornare!

  10. @Maria:i ricordi vanno rinfrescati altrimenti poi si rischia di dimenticarli 🙂 quindi agenda alle mani programma un’altra piccola vacanza nella mia magnifica regione 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...