Il non tempo …


Odio questo “non tempo” come lo definirei io … quello che passa e che mi blocca lì, ferma, in attesa che le lancette si spostino.
Odio questo poco entusiasmo che mi ritrovo a combattere con liste di cose di cui parlare o fare.
Odio il “ma prendila con filosofia“?! Ed il “anche perchè ti arrabbieresti soltanto“. Ed invece NO … io mi arrabbio e mi rattristo se c’è qualcosa o qualcuno (ancora lo devo capire!) che mi fa stare con le spalle al muro. Si parla del MIO tempo che passato non torna. Si parla del riposo che non riesco a gustare. Si parla delle giornate ricche di sole, di vento, di mare che non “posso” godere ORA!!!!
Odio questo stile di vita lontano da quello “naturale” con i tempi che si tenta di dilatare e che poi si restringono come si fa con un elastico che si tende e stende sempre di più.
………………………………

Annunci

10 thoughts on “Il non tempo …

  1. cara Soli….,non immagini quanto io TI CAPISCA….
    ma il mio vero problema…è che sto cercando in tutti i modi di cambiar tutto questo, oggi poi …in particolar modo, mi sento stanca…,di veder che ogni mio sforzo di “volar via” non sembra che riportarmi al punto di partenza….
    bisogna lottare…per il proprio tempo….,perchè sia il più possibile(e i problemi ci son sempre, ovvio, la vita è un’altalena di momenti belli e brutti, lo sappiamo bene!)come vorremmo noi…..,che trascorra nel modo più adatto al nostro spirito, alle nostre attitudini e soprattutto ai nostri sogni(fan sudare, fan faticare….ma che emozione quando li avveriamo(quanto entusiasmo..quando ne riponiamo subito altri nel cassetto(quante cose vorremmo fare eh?)))

  2. Fai bene ad arrabbiarti e a rattristarti se è così che ti senti, perchè secondo me fa proprio parte di quello stile naturale di cui parli, il fatto di bloccarsi, far finta che vada tutto bene è uno sforzo innaturale appunto.

  3. Forse il 22 luglio il giorno dell’Odio…. chissà… 🙂 Ma son daccordo con te!!! Riprendiamoci il nostro tempo! E per quel riguarda il qualcosa o il qualcuno che ci fa stare con le spalle al muro, io credo trattasi di qualcuno! Son sempre le persone che imprigionano altre persone…
    Prenditi il sole e la luna!!!!
    Un abbraccio.

  4. @Heka:il mio unico dubbio è … bisogna aspettare latendo nello stato in cui si è … oppure lasciare la strada “paludosa” in cui si stagna già da subito e saltare anche nel buio?!?!?!
    @francimakeup: ti assicuro che ho molta pazienza … ma alla fine “scoppio”
    @paroleinpunta: E le stelle??? Dove lasciarle!?!? 🙂

  5. Anche a me dà veramente fastidio il non tempo, penso che sia una cosa che fa star male. Non è giusto, dovremmo avere il diritto di disporre del nostro tempo come meglio crediamo, e invece è raro riuscirci…

  6. Carissima, sono nello stesso “stato” però sto pensando seriamente di lasciare la strada paludosa, come descrivi benissimo, e fare questo benedetto salto nel buio…o faccio così o … faccio così. L’altra alternativa è un “fallimento” totale… mi capisci? Facciamoci coraggio amica mia… saltiamo!
    😉

  7. credo di capire bene la situazione!!!
    penso però che siano momenti, situazioni di stallo emotivo che poi per un niente si rimmetono in linea.

  8. @tutti:sara’ della natura umana non essere mai appagati da quello che si fa … Ma di questi momenti ne ho avuto diversi e periodici… A questo punto pero’ penso che quella che faccio non e’ la vita per me … Ed e’ ora di cambiare o di impegnarsi a cambiare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...