A distanza di un mese …


Beh posso dirmi soddisfatta del grande inizio della Ribelle nel mondo della Scuola Primaria 🙂
La vedo allegra e felice di andare a scuola (nonostante i capricci sul cosa mettersi ed il suo modo di vedere la mattina!); sbircio, sempre sotto suo consenso (!), i quadernoni dove ci sono le cose che fa a scuola ed i compiti che fa dai miei ( 😦 visto che nel pomeriggio io sono in ufficio ) in modo da parlare insieme della giornata. Lei è più aperta rispetto agli anni scorsi e volentieri mi racconta dei piccoli aneddoti che capitano nel suo mondo scolastico.
Insomma … sono serena!
La Ribelle ha trovato una maestra che le sta permettendo di imparare a scrivere in corsivo senza dimenticare il gioco ed il canto.
Sono contenta anche del fatto che ogni tot giorni lei ha un compagno o compagna di banco diversi così da instaurare un piccolo legame con tutti i vari amichetti di scuola.
Tutto sembra andar bene 🙂 … quasi ho paura di dirlo/scriverlo ricordando l’ultima esperienza con la scuola pubblica che ci portò poi l’anno scorso ad approdare al privato.
Ma per il momento mi godo la bella sensazione e scrivo “W la Scuola!” 🙂

Annunci

19 thoughts on “A distanza di un mese …

  1. bene son contenta che stia andando tutto bene anche io oggi sono andata a parlare in segreteria mi stò attivando per scegliere in quale scuola dovrò iscrivere First a gennaio.

  2. @angelaercolano:come ti capiscooooo 🙂 … tu fai una piccola indagine e poi lasciati guidare dal cuore di mamma che non sbaglia mai 😉

  3. grazie è proprio quello che stò cercando di fare e credo di aver scelto solo che per la scuola che mi piace non c’è il servizio pulmino e dovrò accompagnarlo io per 6 anni (se calcolo anche Second) mò vedo se riesco a convincere la preside 🙂

  4. @angelaercolano:se ci riesci ti candido alla presidenza del consiglio italiano!!!!!!!!!!!!!!! 🙂

  5. Anche il mio grande ha iniziato bene la scuola e a distanza di due anni ti posso dire che l’entusiasmo non è ancora scemato. Per cui chi ben inizia…

  6. @francimakeup: grazie cara! Si sa che la felicità è contagiosa …. ecco perchè l’ho voluta mettere nero su bianco oggi 🙂

  7. per me è un traguardo ancora molto lontano. a gennaio si inizia la perlustrazione per la ricerca della materna. voglio mettere le mie cucciole in classe insieme ma non utte le scuole lo permettono. staremo a vedere.. per le elementari c’è tempo. in compenso le elementari le ha iniziate mio fratello e non gli danno compiti a casa(soltano il venerdì ma pochissima roba).. peccato che nella stessa scuola a me 20anni fa caricassero di roba da fare..

  8. @samantha dalmasso: no… un attimo … hai due cucciole in età da scuola materna ed un fratellino da scuola elementare!??! WOW!! Questa si che è una cosa molto particolare!!! .. cmq un consiglio spassionato … cerca bene la scuola materna perchè per l’esperienza con la Ribelle se oggi impara veloce e bene è anche perchè ha fatto un ottimo ultimo anno di scuola materna!

  9. Sono felice che ti stai un pò rasserenando e che la scuola per la piccola sta andando bene….
    P.S.: bella l’idea di cambiare compagno di banco!!!!

  10. Son contenta!!! Ma non avevo dubbi sul fatto che la Ribelle fosse brava e che le cose a scuola andassero bene… Sensazioni… 😉
    Proprio ieri parlavo con la maestra d’italiano della mia Eli. E’ brava, ma vive un pò troppo attaccata alle sue fantasie, alle sue nuvolette… In effetti Eli è una bambina poco “terrena”. Ovviamente, ma solo durante l’ora dei compiti, la tiro giù da quelle “nuvolette” con decisione. Dopodichè, la lascio libera, anzi, la invoglio a proseguire i suoi viaggi fantastici… Dopotutto sua madre, da quelle “nuvolette”, non c’è mai scesa!!!!!!! 😉

  11. @Rose: beh si si è un momento d’oro questo e me lo godo tutto 😉
    @Mapy: dite che Eli viva sulle nuvole … beh secondo me lei vi osserva dall’alto!!!! 😉

  12. Fai bene @Soli a goderti quest’ armonia che regna fra la Maestra e tua Figlia …. e quindi “fra voi tre”, condizione essenziale per “collaborare” in pieno ( mamma, insegnante e figlio/figlia discente ) a che l’ insegnamento sia veramente finalizzato a far crescere l’ allievo ….
    Quanto a te, cara @Mapina …. con tutto il rispetto per la Maestra di @Elisabetta ( e per il suo lavoro ), più che stare tua Figlia “troppo” fra le nuvole, mi sembra – da insegnante ( come sai, io dalla scorsa estate insegno Greco-antico, Latino, Matematica e Fisica Ragazzi di Liceo ) “socratico” quale mi sforzo di essere – che ci stia “troppo poco” la Maestra, e la fantasia …. non guasta mai, sia ai docenti che ai discenti ! 🙂
    Così la vedo io, ovviamente …. ma se credi @Mapy, aiuta tua Figlia a stare fra le nuvole “ma con i piedini ben piantati per terra, e così salviamo capra e cavoli !!! 😀
    @Bruno

  13. @cavaliereerrante: si si ho tutte le intenzioni per gustarmi questa “nostra” serenità! E non vedo l’ora di continuare a raccontarvi delle altre belle cose che la Ribelle farà 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...