Weekend


Quando leggo questo termine penso subito a “relax” e “tranquillità”! A due giorni in cui mettere il motore a folle e godersi un pò di meritato riposo dopo una settimana fatta di corse ed ansia a tremila.
Ma allora come è possibile che i miei non mi lascino questi effetti????!!!! Grrrrrrrrr
Proprio ieri mattina guardando l’orologio mi chiedevo “come mai non riesco a riposare almeno il giorno del Signore!?!?” … forse non so organizzarmi nel migliore dei modi!??!? Ma i vostri di weekend?? Sono così come i miei oppure vedete la luce alla fine del tunnel settimanale!??!?! Se è così immaginatemi con un block notes ed una penna in mano a segnare tutto con dovizia di particolari 🙂
Comunque tra una cosa e l’altra ho impiegato il mio fido Bimby in cucina sfoderando un pò di ricettine che ho provato e testato in famiglia con tanto di complimenti vari!
Giusto per non lasciarvi con la curiosità vi posto la prima che venerdì sera campeggiava in cocottine deliziose 🙂 sulla mia tavola: vellutata di carote con retrogusto di funghi porcini.

Ingredienti:
4 grosse carote (circa 500 gr in totale);
1/2 cipolla bianca;
brodo vegetale bimby;
panna ai funghi porcini;
30 gr di olio d’oliva;
parmiggiano grattuggiato.

Procedimento:
Ho messo nel boccale l’olio e la cipolla e tritato 4 Sec. a Vel. 4. Subito dopo ho settato il tempo sui 3 Min. e 100° Vel. 1. Nel frattempo, ho pulito le carote e fatte a rondelle piuttosto grosse e tritato di nuovo 4 Sec. Vel. 5.
Raccolto e spatolato il tutto ho fatto rosolare 7 Min. Temp. Varoma Vel. 3. A questo punto ho messo 2 cucchiaini di brodo vegetale bimby ed aggiunto acqua a temperatura ambiente settando 5 Min. Temp. Varoma Vel. 3. Al termine di tutto il procedimento, ho frullato il composto 3 Min. Vel. 7.
Nel mettere la vellutata nelle cocotte di ceramica ho giusto aggiunto un pò di panna ai funghi porcini che avevo in frigorifero creando come un piccolo vortice bianco in un mare arancione 🙂 … e visto che c’ero ho tostato alcune fette di pane da accompagnare al piatto!

Annunci

12 thoughts on “Weekend

  1. MMM che buona io adoro le minestre, le creme, le vellutate poi adesso che ha iniziato a fare fresco sono un vero piacere! In questo periodo i miei week end sono frenetici con l’ organizzazione del matrimonio e il resto … vorrei dormire per una settimana intera ; )

  2. eheh…io sono perennemente di corsa…MA IL WEEKEND ANCORA DI PIùùùùùùùùù!!!! cmq…anche se mi stanco un sacco….(spesa, pulizie, lavatrici,etc…)è una stanchezza fisica…,la mia mente si riposa….dal lavoro d’ufficio!
    mamma mamma che ricettina fantastica cara Soli!!!!mette allegria il vortice biancarancione!!!
    ehm….stasera passo da te a pappar la mia cocottinaaaaaaaaa….ok?bene a dopo, ciau!

  3. Ciao belle, il mio è stato così: sabato mattina (bimbi a scuola) sono riuscita a mettere in ordine solo la cameretta di cucciolotta la casinotta, dopodichè doccia e via a comprare il pane per la settimana (che metto in congelatore) e a prendere i cuccioli. Ne prendo tre al prezzo di due perchè un compagnetto del cucciolo n.1 era da noi dal venerdì. Presi tutti, siamo andati a mangiare da marito mio (a scroccare, dico io). Pomeriggio: h.17.30 festa di mio nipote e via di nuovo da marito (nel suo baby parking). Rientrata alle 22, metto i cuccioli sotto la doccia perchè la mattina successiva ci aspetta la prima domenica di catechismo (ricominciamo). Domenica mattina: ore 9.30 in chiesa, ore 10.30 piccola riunione genitori in classe da cucciolo n.1 che quest’anno fa la comunione. Con due amiche, mamme di due compagnetti del cucciolo, siamo andate al bar, ad attendere davanti ad un cappuccino, l’uscita dei compari. Ore 13 via a marritza, a pranzo. E lì’, finalmente, un pò di relax… ma giusto un pò… ecco, non so se hai preso nota, ma fossi in te lascerei perdere… 😀

  4. Io non ho ancora una famiglia tutta mia, però se ti può consolare il mio poco tempo disponibile del week end (che poi tra l’altro è estremamente corto in quanto lavoro sino al sabato alle 13.00!!!) mi vola in batter d’occhio !!!

  5. @farfallinas78:ambè allora è proprio una cosa che colpisce “tutti” :)))) …. mumble mumble … ma come mai non mi basta il “mal comune”?!?!?!? 🙂

  6. @angelaercolano:e con lo stesso procedimento puoi sostituire la carota con qualsiasi altra verdura 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...