Buchi alle orecchie


E’ da tanto tempo che la Ribelle mi chiede di fare i buchi alle orecchie. Lei che ama letteralmente da piccola donna tutto ciò che sbrilluccica ed è colorato e da abbinare in mille modi. Insomma una piccola donna fashion. La cosa non mi dispiace se non si va ad esagerare ed in questo sono molto attenta!
Tornando all’argomento in questione, proprio ieri sera è tornata la domanda “ma mamma fa male farsi i buchi alle orecchie e poi come si fa prima il ghiaccio spray e poi la macchinetta o cosa?“. Qualcosa la sa perchè un giorno in una parafarmacia vicino casa che effettua questa piccola operazione (attenzione devono essere seguite diverse norme igieniche e non solo!) e spinta dalla curiosità della Ribelle ho chiesto come si faceva. E lei era attentissima a sentire le spiegazioni della dottoressa. E’ inutile rispetto a me mia figlia è AVANTI!!!
Ieri ho letto un pò di articoli in rete su questo argomento e se riuscissi a far passare la paura alla piccola Ribelle io sarei d’accordo a farglieli fare questi benedetti buchi alle orecchie così da poterle permettere di mettere anche lei degli orecchini belli che lei nota.
Mah vedremo come andrà a finire anche questa avventura 😀

Annunci

13 thoughts on “Buchi alle orecchie

  1. cara Solit io ho 33 anni, quando sono nata mio padre si oppose al rito dei buchi alle orecchie…,che a quei tempi…era assolutamente normale fare…direttamente in ospedale,ancora in fasce!!!
    Son contenta di questa sua scelta, perchè credo che ognuno di noi abbia il diritto di decider cosa fare o non fare col proprio corpo(tatuaggi,piercing etc.).
    Ho fatto i buchi (ne ho solo due.. 🙂 e non ho intenzione di far diventar le orecchie come un gruviera!!!!)da adulta, mi sembra 5 anni fa, son andata in farmacia e lì mi han dato un foglio con delle regole da seguire per qualche tempo. Non è doloroso, dura un attimo…,con la pistola…veramente non ti accorgi di nulla…
    se la Ribelle sente di esser pronta per far questo passo…e sia!
    un bacio

  2. A me invece li fecero, per l’appunto ancora in fasce… e sì, confermo quello che ti ha scritto Heka, all’epoca era normale, ma io avrei preferito che qualcuno si fosse opposto, li detesto!

    Non porto più orecchini, ma il buco non è che si richiuda, anzi, se tenti di riaprirlo ti accorgi che si è riempito di sporcizia: ma perché mi hanno fatto questo? E’ una piccola cosa, lo so, ma lo vivo come il primo loro abuso…

  3. Anch’io sono d’accordo che questa sia una decisione assolutamente personale anche se non vedo l’ora di vedere la “piccola” con le orecchie luccicose!!!!!

  4. Non avere fretta, non forzare la tua bambina, e lascia che sia la tua piccola (e a quanto pare già bene informata) Ribelle a prendere tutto il coraggio che ci vuole per affrontare il “rito femminile” della foratura dei lobi e ti dica, spontaneamente, “mamma, sono pronta, portami a fare i buchi”. Vedrai, quel momento arriverà presto, non appena la vanità femminile prenderà il sopravvento sulla paura di dover patire un po’ di dolore per vedersi e mostrarsi più bella e più “grande”.
    Ho un ricordo vivido e bellissimo del giorno in cui io chiesi a mia mamma di portarmi a fare i tanto sospirati buchi, e lei mi ci accompagnò il pomeriggio stesso! Ricordo quel misto di eccitazione, ansia, paura, emozione, dolore (per quanto piccolo, un po’ c’è), soddisfazione, orgoglio. E poi il piacere di guardarmi allo specchio con i miei primi orecchini “veri” e di ricevere i complimenti del papà, delle amiche, dei nonni. Tutto questo fa degli orecchini un ornamento veramente speciale, e l’atto di sottoporsi alla foratura dei lobi per farseli mettere la prima volta (superando una piccola prova di coraggio, accettando un pochino di dolore per esser più bella) diventa una “pietra migliare” indimenticabile nella crescita di una bambina o ragazzina che lo sceglie consapevolmente.
    Avevo 10 anni, e da allora la passione per gli orecchini non è mai passata. Li adoro, non esco mai senza (trovo che anche solo una piccola perla o un punto luce ai lobi rende più luminoso e femminile il viso), e se per caso dimentico una volta di metterli mi seto quasi “nuda”.
    Con mia figlia (che ora ha solo 2 anni) farò la stessa cosa che ha fatto mia mamma con me. Aspetterò che sia lei a decidere quando è arrivato “il momento”. E quel giorno sarò felice di accompagnarla a fare i buchetti, sicura che rivivrò attraverso di lei le stesse emozioni che ho vissuto la prima volta in cui, a 10 anni, sono entrata nel magico mondo degli orecchini. Secondo me “rito” del foro ai lobi è una bellissima tradizione femminile da tramandare di madre in figlia per farne un momento speciale che crea un legame tra le generazioni: penso che proprio in questo sia il segreto che ha permesso all’antichissimo rito del foro ai lobi e degli orecchini di conservarsi vivo e attuale fino ai giorni nostri, in tutta la sua Magia.
    Un saluto e un bacio speciale alla Ribelle
    Paola

  5. Io li ho fatti per la prima comunione, me li hanno fatti passare come un premio. Non me ne sono pentita anzi mi piace molto indossare gli orecchini. In effetti secondo me farli in fasce è troppo presto.

  6. Io invece questo problema non ce l’avrò per via delle allergie. Quindi, non ho pensato come reagirei in un caso simile. MI spiace però non posso aiutarti. Va tutto bene? Un abbraccio.

  7. io dovevo avere circa 4/6 anni.. m i ricordo che mi misi a piangere non per il dolore ma per lo spaventot perchè al tipo era caduto un nonsoche(abbiate pietà sono passati più di 20anni!!!)facendo un botto assurdo.. nel tempo poi ho fato altri e molteplici buchi (mi pare che alle superiori ne avessi tipo 7 da un orecchio e 4 da un altro)e due tatuaggi quindi la paura mi è passata nel mentre.. ora informandom i per le mie piccole(che gia per il batteismo hanno ricevuto degli orribili orecchini che neanche mia nonna buonanima indosserebbe cambiati con degli orecchini più consoni alla loro età!)ho scoperto che in alcune pari d’italia(prevalentemente al sud)c’è ancora la pratica di fare i buchi appena nati o poco dopo.. qui da me in liguria sembra siano uti orientati dopo i 6 anni.. che poi magari qualche anima pia che glieli fa prima la roverei pure se mi impegnassi a cercarla.. ma visti che per ora alla veneranda età di 29mesi ci acconentiamo di braccialettini e collanine direi che posso stare ancora tranquilla… per quanto ancora putroppo non so.. sono entrambe vanitosette,senza profumo n on si esce(giuro si piazzano davani al bagno con le braccine alzate e se non sentono lo spruzzo del profumo non sis chiodano)e sono molto molto interessate agli smalti e ai rucchi di mamma… povero papà!!!

  8. Leggendo attentamente i commenti di @Heka e @Diemme, appare con spoglia evidenza il nocciolo della questione : non è giusto – a mio modo di vedere le cose – forzare la volontà di una bambina, per compiacere un rito (sic!), o una vanità del genitore, o peggio ancora una moda !
    L’ orgoglio di @Heka, al pensiero del papà che si oppose alla barbarie ( sì, “barbarie”, così vedo ogni azione che vìola la volontà di chi non si possa difendere nè con la forza, nè con la ragione … ) e la sua soddisfazione, condivisibile, quando liberamente, da donna, ha seguito una “sua” scelta, si riflettono nell’ amarezza di @Diemme ( “ma perchè mi hanno fatto questo” ??? … parole sincere che fanno male … ), nel non aver potuto seguire la stessa strada !
    Se non erro, @Solitamente, stiamo parlando di una “bambina”, lasciale dunque il tempo in cui lei stessa, valutando i pro ed i contro, sia in grado di comprendere fino in fondo le proprie esigenze, comprese quelle estetiche ….. forzarla ora a fare questa piccola operazione, francamente, mi sembra un allinearsi supinamente, e irresponsabilmente, “al così fan tutte”, disinteressandosi del tempo che verrà, e dei sentimenti futuri di chi si vuole mutilare “ora” ! 😯
    @Bruno …

  9. @Tutti/Tutte: grazie mille per aver lasciato le vostre esperienze ed i vostri modi di vedere le cose 🙂 Per me è fondamentale il confronto con gli altri!!! Mi fa vedere le cose da più angolazioni! Davvero grazie. Cmq nn vi preoccupate se e quando succederà a decidere sarà la piccola Ribelle 😉 su questo potete stare tranquilli!

  10. oddio… che bruttissimo ricordo che ho io per i miei buchi alle orecchie!!! Maròn… Ora però so che è una cosa molto veloce e anche se si sente un pò di dolore (soggettivo), dura molto meno di quello che posso ricordare, purtroppo, io…….
    Se mia figlia dovesse chiedermelo, però (ma non credo, è una fifona), la porterei subito!

  11. Io li ho fatti da bebé, come si usava un tempo, ma la mia piccolina me li ha chiesti all’età di 7 anni. Li abbiamo fatti in farmacia con la supervisione della nonna, ma abbiamo avuto un’esperienza terribile che si è conclusa con una quasi operazione al’ospedale. Io ti consiglierei di fare aspettare la ribellina ancora un po’…

  12. @Mapy: ma anche la mia sta desistendo per paura di sentire dolore. Vedremo come andrà a finire … quando sarà convinta la porterò altrimenti aspetteremo tempi migliori.
    @Daniela: oh oh … vedi?!?! Spero che per la Ribelle non vada così 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...