Quando si annoiano


Succedeva ieri, eravamo sul lettone e dopo aver giocato un pò con il mio ipad mi fa “mamma mi sto annoiando cosa facciamo?”.

Beh io ero occupata … del resto era una di quelle rare occasioni per me di starmene sdraiata a leggere qualcosa che non avesse a che fare con cucina, casa, famiglia, figli & co … ma si è scatenata tutta la frustrazione della Ribelle che mi ha messa in netta difficoltà. Ho proposto qualche diversivo ma nulla andava bene.

Poco fa leggo di questa fantastica idea “il barattolo anti-noia” e mi si è aperto un mondo.

Tutti i bigliettini all’interno del barattolo possono essere un ottimo modo per riuscire a far fare qualcosa di utile alla Ribelle che ultimamente non ne vuole sapere. Certo dovrei mettere anche qualche attività divertente e da dedicare a lei lasciando da parte qualcosa da fare a casa … ma se solo avessi una qualche garanzia in più … tenterei!

Altro post letto in giro per la rete e che mi ha fatto tanto riflettere è stato quello secondo cui noi genitori conosciamo poco i nostri figli anche perché presi da tutto un mondo di cose da fare quotidianamente! E’ vero … non mi soffermo mai a parlare, soprattutto con la Ribelle…il Piccolo Principe è ancora piccolino 🙂 , di cose  più particolari. Sarà perché fondamentalmente la considero ancora “piccola” ma si sa che i bambini sorprendono solo se gli se ne da occasione!!!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...