E …


E … poi mi accorgo che ho iniziato una nuova strada con altri strumenti in mano ed una voglia matta di mettere sottosopra il tavolo e ricominciare.  No, non è successo un granché … ho solo spento le mie prime 40 candeline 🙂 e si sa che prima o poi devi fare i conti con te stessa e dirti che, per quanto tu possa sentirti ancora una “ragazzina”, il tempo è passato ed hai ora da guardare alle cose fatte ed a quelle che ancora non si sono avverate per realizzarle!

Riprendo in mano questa penna virtuale e ricomincio a scrivere pensieri magari confusi ma miei 🙂

Mi avete lasciata in uno stato di pausa strana che ora spero di far fruttificare 🙂

Chissà se chi tempo fa mi seguiva mi ha data per dispersa e quindi dimenticato/a di me ….

Tranquilli “eppur (questo blog) si muove” e si muoverà 🙂

Annunci

2 thoughts on “E …

  1. Non ti abbiam dimenticato Solit!bentornata! 40 anni,beh..auguri!esprimi un desiderio,tutto può avverarsi,se ci credi per davvero!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...