Pubblicato in: Qualcosa di me

Il tempo di un caffè


Quando lavoravo in ufficio al rientro dalla pausa pranzo o quando finivo comunque il pasto c’era un momento fantastico: quello del caffè!

Era il tempo per chiacchierare davanti la macchinetta nella saletta caffè oppure per andare a fare una passeggiata fino al bar vicino insieme a colleghi/amici con cui mi piaceva tanto chiacchierare, scherzare o sfogarmi un pò per un malumore sul posto di lavoro o altro!

Ed il bello è che a me il caffè non piace! Per me il caffè era diventato un modo per staccare e fare qualcosa di diverso, per dire “beh ora mi prendo qualche minuto per me!”.

Oggi è il momento che mi aiuta a riprendere il ritmo di lavoro a ridosso della pausa pranzo consumata a casa e con la famiglia.

Come possono cambiare le cose, vero!?

A proposito di caffè … mi è stato regalato questo libro “Finchè il caffè è caldo” di Toshikazu Kawaguchi autore giapponese emergente. Cercatelo … vi farà fare un viaggio nello stile giapponese ed in un ambiente così diverso dal nostro ma vi assicuro confortevole!

Se lo leggete, ne parliamo!?

Buona giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...