Pubblicato in: Momenti Speciali, pensieri, Qualcosa di me

Guarda come …

Latito: ormai non riesco più nemmeno a stare al pc per leggere in  rete e distrami. Abbiate pazienda chissà prima o poi la voglia e l’ispirazione torneranno più rinvigorite 🙂

Rotolo:il pancione cresce a vista d’occhio (almeno così mi dice chi mi vede a distanza di qualche settimana) ed io faccio fatica anche semplicemente a muovermi a casa. Provo a fare qualcosa piano piano ed a fare piccole cose casalinghe ma il peso del pancione si fa sentire subito ed allora desisto.

Attendo: i giorno passano e la data presunta parto si avvicina sempre di +. Sarà che ora so cosa bene o male mi aspetta, ma l’ansia e la paura che avevo mentre aspettavo che nascesse la Ribelle sembra non esserci o almeno non con quella stessa “percentuale” 🙂

Rassicuro:la Ribelle che è tornata ad essere affettuosa sia con me che con il suo papà e che ogni tanto in un momento di confidenza mi parla della sua paura di essere messa da parte alla nascita del suo fratellino. Dal canto mio cerco di rassicurarla con le parole dicendole che poi sarà più facile per me starle vicina e magari riusciremo a farci una passeggiata di shopping in santa pace io e lei.

Insomma … ho cominciato a fare il conto alla rovescia verso nuovi momenti che mi porteranno a dover ritrovar un nuovo equilibrio familiare e personale. Ce la farò!???! Ma siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii 😉

Pubblicato in: Momenti Speciali, pensieri

Pensieri … come palloncini

Dopo una giornata impegnativa, era d’obbligo ieri una ritirata a letto relativamente veloce 🙂 e così questa mattina mi sono ritrovata con gli occhi spalancati ed il Piccolo Principe già in movimento alle 6:30 circa.

In questi casi cerco di riaddormentarmi ma, se la stanchezza non ha il sopravvento, mi alzo subito come è capitato questa mattina 🙂

Così mi ritrovo a prepararmi la colazione con tazza di latte macchiato, 2 fette di torta alle mele ed un bicchiere di acqua fresca che accompagna i soliti integratori quotidiani. In questi casi cerco l’aria fresca della mattina sul terrazzino di casa di mia suocera così da approfittare di un momento di calma e tranquillità.

Insomma … me la sto godendo 🙂 in attesa di tempi più stretti e ritmati per fare riserva di riposo. E nel silenzio di questi momenti i miei pensieri cominciano a volteggiare sulla mia testolina come tanti palloncini mentre sorseggio dalla tazza il latte appena tiepido (così mi piace!).

Sto leggendo ultimamente un libro su Madre Teresa di Calcutta e sul suo “cammino semplice” per raggiungere la vera Felicità che in un modo o nell’altro tutti cercano, cristiani e no. E’ un cammino che comincia dal silenzio e che continua così:

IL FRUTTO DEL SILENZIO E’ LA PREGHIERA

IL FRUTTO DELLA PREGHIERA E’ LA FEDE

IL FRUTTO DELLA FEDE E’ L’AMORE

IL FRUTTO DELL’AMORE E’ IL SERVIZIO

IL FRUTTO DEL SERVIZIO E’ LA PACE.

Naturalmente dietro ogni parola c’è una riflessione/meditazione da fare per poter comprendere ed assaporare il vero significato che è “nascosto” dietro ogni frase … ed ora che il tempo non mi manca voglio piano piano imboccare questa strada per riuscire ad avere un modus vivendi più sereno, tranquillo, felice …
E’ un obiettivo arduo per una come me che fa dell’impulsività la sua nota caratteristica poco domabile … ma come ogni volta metto un punto e ricomincio. Come se girassi una nuova pagina bianca …

Pubblicato in: Momenti Speciali, Osservazioni, Qualcosa di me

Riassumendo …

Fra poco meno di tre giorni la scuola primaria chiuderà i battenti ed il primo anno della mia Ribelle non poteva andare meglio di quanto non sia stato!
Sono felice di aver visto una bimba impegnarsi nei compiti ed essere così volenterosa nell’apprendere a scrivere, leggere e fare di conto.
Ha imparato piano piano le lettere dell’alfabeto per poi scrivere intere paroline così come le venivano in mente. Ha continuato la salita 🙂 imparando a scrivere intere frasi e dettati lunghi.
Oggi sa cosa significa apostrofo ed accento 🙂
Oggi sa cosa significa addizione e sottrazione 🙂
Oggi sa quanto bella sia la Scuola … quella con la S maiuscola; quella che la faceva alzare contenta nonostante la sveglia di casa!
Quella Scuola dove trovava una maestra con il sorriso ed affettuosa e dei compagnetti vispi ma di compagnia!
Riassumendo…..sono felice di aver potuto vivere momento per momento questa nuova avventura da mamma di una splendida bimba di 6 anni.
….
Ora … proprio per essere sincera fino in fondo sono felicissima “soprattutto” che la scuola finisca per avere anche io un pò di tregua dal ritmo giornaliero. Finalmente un pò di pausa anche per me!!!!!!!!!!! 🙂
…giusto un piccolo consiglio … mi aiutate a fare un programma di massima per riuscire a non far annoiare una bimba di 6 anni con un’intera giornata a disposizione????? eh eh … spero di avere il tempo per riorganizzarmi 😀

Pubblicato in: Momenti Speciali, Qualcosa di me

Quando la sorpresa è grande….

Buongiorno Amiche e Amici,
ieri ho fatto la morfologica e per fortuna è tutto al posto giusto 🙂 quindi l’Amore della sua mamma sta bene e cresce bene!!!!!!!!!!!!!!!
Certo scoprire che sto aspettando un MASCHIETTO invece che una femminuccia quando ormai stavo per riprendere tutte le cose della Ribelle dal garage è stato abbastanza sorprendente 😀 😀 😀
La Ribelle inizialmente non ha preso la notizia bene … ma già stamattina baciava di nuovo la pancia e gli parlava 🙂
Beh … che dire … io mi sono ripresa dopo la grande sorpresa ed ora devo prepararmi ad una nuova avventura: sarò mamma di un maschietto …. aiutooooooooooooo debbo rifarmi di nuovo un’esperienza in merito 😀 😀 😀

Pubblicato in: Momenti Speciali, pensieri

Auguri di una Serena Pasqua di … Risurrezione

Per chi ha nel cuore un peso grande e non riesce a vivere pienamente la sua Vita … basta solo affidare quel peso a chi ci ha resi liberi da Tutto!

Per chi ha preoccupazioni per il proprio futuro e quello di amici e parenti.

Per chi ha un grande dolore da fare suo.

Per chi non riesce a vedere via d’uscita.

Per chi ha bisogno solo di Lui ed ancora non lo comprende.

Per chi lo ama a singhiozzo …

Per chi è con Lui sempre.

Per chi ha fatto della sua Vita una Missione di Fede.

Per chi amo e mi ama.

Per chi ….

Per tutti noi!
Buona e Serena Pasqua anche da parte mia 🙂

Pubblicato in: Momenti Speciali, pensieri

Non vediamo l’ora di vederti …

E’ così … solo ora comincio a lasciarmi andare ed a pensarti piccolo/a dei miei sogni. Eh sì perchè con il tuo papà ti desideravamo da così tanto ma abbiamo dovuto mettere in stand-by questo grande immenso sogno di Amore!
Eppure Dio ha voluto forse premiarci per questa lunga attesa di anni e darci oggi una Gioia così grande. Grazie di esserci e di esistere in quei movimenti piccoli delle gambette, in quei piccoli gesti tutti tuoi che noi spiamo di nascosto ad ogni ecografia. Siamo in tre a guardarti sai?! E non vediamo l’ora di averti fra le nostre braccia. Continua a leggere

Pubblicato in: Momenti Speciali, pensieri

Ma che strano….

Prima lavoravo e stavo fuori casa praticamente tutta la giornata eppure rincorrendo i minuti se non i secondi … mi industriavo a fare di tutto. Un giorno mi dedicavo alla cucina ricercando qualche nuovo piatto, oppure cercavo in rete qualche giochino nuovo da fare insieme alla Ribelle, mi catapultavo a scrivere su questo blog non appena avevo qualche minuto da poter dedicare. Ora … il tempo si è dilatato … potrei programmare tante attività (da conciliare con il mio nuovo stato 🙂 ) e fare tutto con calma … eppure ora la mia mente è come se si fosse messa a riposo anche lei!!! Ma non è strano?!?!
Questa cosa non mi piace perchè dietro questa “inattività” (certo non pensate che stia ferma e buttata sul divano dalla mattina alla sera eh!!Pur volendo vi assicuro non lo posso fare!) non mi riconosco e tutto ciò mi infastidisce. Mi dico di darmi una “svegliata” e magari riprendere in mano l’uncinetto ed/od i ferri da maglia magari per cominciare a fare qualche piccolo lavoretto per il corredino del/della piccolo/a in arrivo … ed invece rimando.
MA CHE RABBIA!!!
Mi aiutate a fare una lista di cose da poter fare senza affaticarmi? Mi aiutate a “risvegliarmi” come la Primavera fa con le piante intorpidite dall’inverno!??!
Nel frattempo ho giusto ripreso a leggere … comprandomi un libro un giorno passando dalla libreria di uno dei centri commerciali delle mie zone (“Un regalo da Tiffany”, Hill Melissa) nonostante ne avessi altri accatastati sul comodino della camera da letto e lì ad attendermi 😀 … ma del resto ci sono momenti in cui un libro ti “chiama” piuttosto che un altro e per me è stato così con questo!!! Per il momento mi piace e soprattutto mi aiuta a distrarmi ed ad alienarmi quel tanto che mi basta per avere qualche minuto tutto per me senza pensare ad “altro” :).
Mi raccomando … aspetto vostri suggerimenti!!!!

Pubblicato in: Momenti Speciali

Basta poco…

Per il papà di casa la festa è cominciata qualche giorno prima con i “festeggiamenti” del suo compleanno. Il nostro regalo è stato un tavolinetto tutto agghindato a festa di ritorno dalla trasferta la sera del suo compleanno. E poi una cena a base di pesce in un ristorante vicino casa la sera dopo. Tutti e tre siamo stati bene e così il festeggiato che ci ha ringraziate per la bella serata che gli ha donato un pò di serenità ed allontanato tutta quella stanchezza della settimana accumulata!
Beh che dire … tutto si è concluso tra ieri sera e questa mattina con la festa del Papà ed altro regalo ed un bellissimo bigliettino di Auguri che la Ribelle aveva preparato nei giorni scorsi a scuola insieme alla sua maestra.
E’ stato tutto emozionante … così come le lacrime trattenute a stento del Papà e le mie che di nascosto ho asciugato prontamente! Questa è la festa del Papà … un momento tutto per lui e per noi.
Quindi Auguri a tutti i Papà del Mondo … oggi è la vostra festa approfittatene se potete.

Pubblicato in: Momenti Speciali

Mattinata lenta lenta

Quando ancora ero “operativa” e non a riposo come in questi giorni, per me, il lunedì era uno dei giorni più neri in assoluto e così per rendere giustizia alla solitaMente di “allora” mi sono voluta prendere questa mattina! E cominciare con lentezza e calma.
Godermi le prime ore della mattina dopo che aver avviato la macchina della famiglia con grembiule e cappottino annesso fuori dalla porta di casa :D. Si, perchè nonostante tutto, devo pensare a quello che serve alla famiglia per almeno la prima parte della giornata. Continua a leggere

Pubblicato in: Momenti Speciali

Un mese alla volta :)

Ebbene si! Abbiamo superato il terzo mese e siamo entrati di conseguenza nel quarto! Evvivaaaaaa.
Per fortuna tutto sta procedendo ed io sto cercando di fare poche cose alla volta e dedicare il mio tempo anche alla Ribelle che è feliccissima di vedermi e stare finalmente con me anche il pomeriggio!
E’ un cammino che stiamo affrontando tutti insieme chi come me come mamma, chi da sorella maggiore e chi da papà.
E’ semplicemente meraviglioso pensare all’arrivo di questo bimbo e certe volte mi ritrovo a commuovermi ed a pensare quanto tutto ciò sia bello e sorprendente.
Non riesco a fare tanti progetti a lungo termine perchè la mia parte razionale mi tiene fermamente con i piedi per terra ed ancora non mi fa librare in aria per cominciare a pensare al corredino od altri piccoli lavoretti che potrei cominciare a fare.
Continua a leggere